Menu

Carburanti sintetici per abbattere le emissioni

29/08/2017 - Non è detto che si dovrà dire addio ai motori a combustione per poter respirare aria più pulita. Secondo Bosch basterebbe puntare sui carburanti sintetici per muoversi a zero emissioni di CO2. Si ottengono, infatti, esclusivamente da energia rinnovabile. In una prima fase, si produce idrogeno dall'acqua a cui viene aggiunto successivamente il carbonio. Che può essere riciclato da processi industriali, o catturato dall'aria utilizzando appositi filtri.

“I carburanti sintetici - ha dichiarato Volkmar Denner, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Robert Bosch GmbH - possono trasformare le auto alimentate a benzina e diesel in vetture a zero emissioni di CO2, contribuendo significativamente alla riduzione del riscaldamento globale”.

Una soluzione che offre parecchi vantaggi: tra gli altri la possibilità di continuare a utilizzare la rete esistente dei distributori di carburante, nonché di sfruttare le competenze sinora raggiunte nel campo dei motori a combustione ma che oggi deve fare i conti con costi piuttosto elevati. Gli impianti di lavorazione richiedono, infatti, investimenti onerosi.

La svolta potrebbe arrivare con un incremento della produzione di carburanti sintetici e con la riduzione dei prezzi dell'energia elettrica: alcuni studi suggeriscono che il carburante in sé a lungo termine potrebbe arrivare a costare tra 1,00 e 1,40 euro al litro.

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto