Menu

Cambio di stagione

18/04/2016 - Lo scorso 15 aprile è scaduto l'obbligo di circolare con pneumatici invernali o catene a bordo laddove obbligatorie. Cambio di stagione, quindi, non solo per l'armadio ma anche per le auto che dotandosi di pneus estivi diventano più sicure con uno spazio di frenata ridotto fino al 20 per cento, e più parsimoniose con importanti vantaggi anche sul fronte delle emissioni.

Ricordiamo che viaggiare con gli invernali o gli M+S oltre il periodo stagionale di riferimento (ossia dal 15 novembre al 15 aprile) non comporta alcuna sanzione a meno che i pneus in questione non presentino un codice di velocità inferiore a quanto indicato in carta di circolazione. In questo caso per la sostituzione la data limite è quella del 15 maggio. A partire dal 16 maggio e sino al 14 ottobre, non è consentita la circolazione con pneumatici di questo tipo: l'infrazione di riferimento può comportare significative sanzioni pecuniarie, fino al ritiro della carta di circolazione e l'invio in revisione del veicolo.

"È sempre bene circolare con pneumatici idonei e specifici per il periodo stagionale di riferimento - ha ricordato Fabio Bertolotti, Direttore di Assogomma - così facendo si circola più sicuri e si ottimizzano i consumi di carburante e dei pneumatici stessi. Adesso è arrivato il momento di ripristinare il treno di gomme estive."

Vi ricordiamo che sul numero di AsConAuto Informa in uscita troverete un ampio servizio dedicato proprio allo stoccaggio dei pneumatici e alla normativa vigente. Non perdetelo!

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto