Menu

Bmw, i più soddisfatti

23/05/2016 - Il marchio con i dealer più soddisfatti? È Bmw. Lo rivela la DealerSTAT 2016, l’indagine sulla soddisfazione dei concessionari italiani nel rapporto con la casa automobilistica condotta da Quintegia, azienda che si occupa di ricerca e formazione nel settore automotive. I risultati sono stati presentati come da tradizione a Verona, in occasione di Automotive Dealer Day. Coinvolti il 50 per cento dei dealer italiani di 32 marchi.

La Casa di Monaco raggiunge il vertice della classifica con un punteggio pari a 3,90 in una scala da 1 a 5 dove 1 esprime insoddisfazione e 5 la massima soddisfazione. Piazza d’onore per Mini (3,87), da 3 anni al secondo posto, seguito da Volvo (3,86), in risalita. Nella top five ci sono poi Ford (3,83), perfettamente stabile, insieme a Land Rover (3,82).  

Ai dealer è stato chiesto anche di esprimere una preferenza nell’ipotesi di ripartire da zero nel business. Ebbene il 51 per cento rimarrebbe fedele al proprio marchio e un ulteriore 24 per cento sarebbe comunque intenzionato a proseguire con l’attività imprenditoriale intrapresa con altri mandati. Solo il 5 per cento dei dealer uscirebbe dal business (nel 2014 erano il 20 per cento), mentre il restante 20 non ha preso posizione.

Il mandato più desiderato anche nel 2016 si conferma Land Rover, seguito da Kia e da Ford e Volkswagen a pari merito.

 

In primo piano
Appuntamento con l’usato

17/01/2018 - Usato protagonista nella capitale. Dall’8 all’11 marzo nella Fiera di Roma va in scena VO, Veicolo d’Occasione, prima edizione italiana di uno dei saloni di maggior successo spagnoli, nato nel 1997.

Leggi tutto
Scenari da guida autonoma

14/01/2018 – Più che l’auto elettrica di per sé, potrebbe essere la guida autonoma a mutare in maniera marcata gli scenari del comparto automotive, autoriparazione compresa.

Leggi tutto
Mercato a quota 1,9 milioni

8/01/2018 - Oltre 1,9 milioni di autovetture sono state immatricolate in Italia nel 2017, il 7,9 per cento in più dell’anno precedente come da stime di Anfia e Unrae. “Nell’anno da poco concluso – ha commentato Aurelio Nervo, Presidente di Anfia - è proseguito il trend di graduale crescita avviato nel 2014 dopo sei anni consecutivi in flessione e i volumi

Leggi tutto
Toyota dice addio al diesel

7/01/2018 - A partire dal primo giorno del 2018, Toyota ha eliminato dal proprio listino autovetture tutte le motorizzazioni diesel.

Leggi tutto