Menu

Avanti tutta

21/03/2017 - Continuano a crescere in Europa le immatricolazioni di autovetture. Nel primo bimestre dell’anno nell’Unione Europea allargata all’Efta (che include Svizzera, Islanda e Norvegia) si sono registrate 2.317.717 vetture con una crescita del 6,1 per cento rispetto allo stesso periodo del 2015. Germania, Italia, Francia, Regno Unito e Spagna si confermano i primi cinque mercati europei: da soli hanno contribuito al 68,8 per cento dei volumi raggiunti. In particolare la Germania traina le vendite nel Vecchio Continente con oltre 485.000 immatricolazioni (oltre il 20 per cento del totale) che indicano un incremento del 3,5 per cento sull’anno precedente. Alla piazza d’onore c’è l’Italia a quota 355.650, più 8,1 per cento, e terza la Francia con 314.000 auto, più 3,1.

Tra i trend in atto in Europa evidenziati da Anfia si nota un incremento delle vendite di auto ibride ed elettriche che però continuano a rappresentare una nicchia in quasi la totalità dei mercati con una quota complessiva mediamente ben al di sotto del 5 per cento. A fare la parte del leone è sempre il diesel che nei Paesi dell’Europa occidentale detiene una quota media del 49,5 per cento. Ai due estremi troviamo l’Irlanda dove il 70 per cento delle auto utilizza il gasolio e i Paesi Bassi dove invece il diesel si ferma al 19,0 per cento.

Infine, nessun dubbio sulla carrozzeria preferita dagli abitanti del Vecchio Continente. Anche nel primo bimestre 2017 al primo posto ci sono i Suv.

In primo piano
Appuntamento con l’usato

17/01/2018 - Usato protagonista nella capitale. Dall’8 all’11 marzo nella Fiera di Roma va in scena VO, Veicolo d’Occasione, prima edizione italiana di uno dei saloni di maggior successo spagnoli, nato nel 1997.

Leggi tutto
Scenari da guida autonoma

14/01/2018 – Più che l’auto elettrica di per sé, potrebbe essere la guida autonoma a mutare in maniera marcata gli scenari del comparto automotive, autoriparazione compresa.

Leggi tutto
Mercato a quota 1,9 milioni

8/01/2018 - Oltre 1,9 milioni di autovetture sono state immatricolate in Italia nel 2017, il 7,9 per cento in più dell’anno precedente come da stime di Anfia e Unrae. “Nell’anno da poco concluso – ha commentato Aurelio Nervo, Presidente di Anfia - è proseguito il trend di graduale crescita avviato nel 2014 dopo sei anni consecutivi in flessione e i volumi

Leggi tutto
Toyota dice addio al diesel

7/01/2018 - A partire dal primo giorno del 2018, Toyota ha eliminato dal proprio listino autovetture tutte le motorizzazioni diesel.

Leggi tutto