Menu

Autopromotec verso il tutto esaurito

26/11/2016 – Lo scorso 31 ottobre è scaduto il termine per le preiscrizioni all’edizione 2017 di Autopromotec, la fiera bolognese biennale dedicata al mondo dell’autoriparazione, in onda dal 24 al 28 maggio prossimo.

E, a circa sei mesi dall’apertura della kermesse, è già stato registrato il tutto esaurito per la maggior parte dei settori merceologici. Gli organizzatori della manifestazione annunciano anche un forte incremento del numero di aziende espositrici (+19 per cento rispetto allo stesso periodo del 2014), un elemento che ha richiesto il potenziamento di alcune aree espositive, stante l’occupazione completa di alcuni padiglioni. Tra cui quello dedicato agli pneumatici, i cui spazi programmati sono stati raddoppiati.

Ma in genere è stata necessaria una riorganizzazione del layout di Autopromotec 2017, che è stato ampliato, includendo anche una maggiore presenza di aree dimostrative esterne.

Commentando l’exploit delle preiscrizioni, Renzo Servadei - amministratore delegato di Autopromotec, - ha sottolineato come la manifestazione bolognese si configuri sempre più come “un one-stop-shop dove acquisire le informazioni per anticipare il futuro della riparazione.”

In primo piano
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto
Riflettori sul domani

12/11/2018 - Domani 13 giugno all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, si alza il sipario su Autopromotec Conference - Stati Generali 2018, una due giorni dedicata all'aftermarket automobilistico.

Leggi tutto
Richiamo per il Vito Mercedes-Benz

10/06/2018 – La Kba, l’Autorità Federale tedesca per i Trasporti, ha notificato ufficialmente a Daimler l’obbligo di effettuare un richiamo di tutti i modelli del suo commerciale Vito equipaggiati col motore diesel Euro 6 da 1,6 litri, quello fabbricato da Renault per intenderci.

Leggi tutto
Con i pneus si fa strada

5/06/2018 - Un bel business quello dei pneumatici in Italia. Secondo uno studio della GfK, società di ricerca, nel 2017 il settore dei gommisti specialisti nella Penisola ha generato un valore di quasi 2 miliardi di euro, in crescita del 3,6 per cento rispetto all’anno precedente.

Leggi tutto