Menu

Area C Milano cambia

11/02/2017 – Da lunedì 13 febbraio cambieranno le regole d’accesso all’Area C, la ‘low emission zone’ in vigore ormai da alcuni anni presso il capoluogo lombardo. Un esperimento - il primo del genere in Italia - che ha finito anche per influenzare non poco il mercato di auto e furgoni (nuovi o usati che siano) nel Milanese e ha contribuito al proliferare dei servizi di car sharing, classici o elettrici che siano.

Tra le novità più importanti della rinnovata Area C c’è la messa al bando dei veicoli diesel Euro 4 (prima ci si fermava agli Euro 3), se non dotati di filtro antiparticolato – montato all’origine o retrofittato -, i quali non potranno più entrare nella zona quando questa è attiva: neanche pagando. Una decisione, questa, che deprezzerà inevitabilmente l’usato conforme a questa normativa e privo di filtro, ma che potrebbe spingere molti utenti a installare dei dispositivi after-market. Inoltre, i veicoli a gas (Gpl, metano a bi-fuel), fino a oggi esentati dal pagamento del ticket, dovranno invece sborsare 5 euro al giorno per entrare in Area C.

Ricordiamo che l’Area C di Milano è la zona del centro cittadino compresa nella circonvallazione interna (Cerchia dei Bastioni) ed è in vigore nei giorni feriali dal lunedì al venerdì, dalle ore 7:30 alle 19:30 (il giovedì fino alle 18:00).

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto