Menu

Apple su McLaren?

24/09/2016 – Tra mezze conferme e perentorie smentite, sono sempre più ricorrenti - nelle ultime ore - le voci di un interesse della Apple per il produttore inglese di auto sportive McLaren.

La notizia, diffusa in pompa magna anche dall’autorevole New York Times e che a molti è sembrata un’incauta sparata del quotidiano statunitense, potrebbe però non essere tanto campata in aria. Perché le mire di Cupertino sarebbero, in realtà, più che altro per una divisione della Casa di Woking, l’Applied Technologies. La cui attività spazia dalla ricerca sulla fibra di carbonio e i pannelli solari, all'elettronica di controllo: dal 2008, ad esempio, la divisione in questione produce la Mes, la centralina unica per la Formula 1, oltre a quelle per i campionati Indy e Nascar, cui si sommano software e sensori per impieghi nelle corse (ecco spiegate anche le voci passate di un avvicinamento della Apple alla Formula 1…).

Il take over, che gli analisti finanziari americani calcolano intorno ai 2 miliardi di dollari, non sarebbe certo un gran problema per Apple, seduta su una pila di contante che ammonta a qualcosa come 200 miliardi di dollari.

L’acquisto dell’azienda britannica servirebbe soprattutto per dare una spinta al progetto automotive della Mela morsicata, il Titan (quello dell’auto a guida autonoma, per intenderci), che alcuni analisti danno come momentaneamente in stand-by.

In primo piano
Bmw richiama i diesel e non solo

17/06/2018 – Dovrebbero essere 11.700 le auto diesel interessate al recente richiamo indetto da Bmw.

Leggi tutto
Riflettori sul domani

12/11/2018 - Domani 13 giugno all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, si alza il sipario su Autopromotec Conference - Stati Generali 2018, una due giorni dedicata all'aftermarket automobilistico.

Leggi tutto
Richiamo per il Vito Mercedes-Benz

10/06/2018 – La Kba, l’Autorità Federale tedesca per i Trasporti, ha notificato ufficialmente a Daimler l’obbligo di effettuare un richiamo di tutti i modelli del suo commerciale Vito equipaggiati col motore diesel Euro 6 da 1,6 litri, quello fabbricato da Renault per intenderci.

Leggi tutto
Con i pneus si fa strada

5/06/2018 - Un bel business quello dei pneumatici in Italia. Secondo uno studio della GfK, società di ricerca, nel 2017 il settore dei gommisti specialisti nella Penisola ha generato un valore di quasi 2 miliardi di euro, in crescita del 3,6 per cento rispetto all’anno precedente.

Leggi tutto