Menu

40 anni di Sol Levante

19/02/2017 – Quella di un rapporto longevo tra concessionaria d’auto e marchio rappresentato non è cosa proprio comunissima di questi tempi.

Eppure qualche matrimonio di lungo corso c’è e pare essere inossidabile al trascorrere del tempo. Come quello tra Finiguerra (aderente al consorzio Doc Co-Lc-Mb-Mi-So del network AsConAuto) e la giapponese Toyota, che quest’anno compirà addirittura quarant’anni.

Tutto iniziò quando il fondatore della dealership, Antonio Finiguerra, durante un viaggio negli Stati Uniti della grande crisi petrolifera Anni ’70, conobbe il marchio Toyota. Al rientro in patria, prese subito contatti con la Casa delle tre ellissi, firmando nel 1977 il mandato per la provincia di Sondrio con l’allora Toyota Italiana S.r.l., attraverso la quale avviò anche una stretta collaborazione per l’importazione e la distribuzione dei ricambi originali.

Trascinata dal successo delle indistruttibili fuoristrada Land Cruiser, nei primi Anni ’90 la concessionari allarga il proprio campo d’azione, grazie anche all’ingresso in azienda - nel 1994 – dei figli Mauro e Marco, freschi di studi. Sarà poi proprio Mauro Finiguerra ad aprire un punto Toyota anche a Lecco, seguito dalle sedi di Osnago – nel Meratese – e di Talamona (So), quest’ultima voluta per meglio coprire la bassa Valtellina.

Oggi, l’azienda conta quattro autosaloni, tutti con officina e magazzino ricambi, due dei quali impegnati pure nella distribuzione dei veicoli commerciali Piaggio.

Per ben quattrodici anni, le concessionarie Finiguerra hanno inoltre rappresentato un punto di riferimento per tutti i rallysti italiani al via con auto Toyota, tra cui anche i due fratelli Mauro e Marco.

In primo piano
Bonus-Malus emissioni: è caos

9/12/2018 – Poche idee ma confuse. Questo è il sunto delle ultime decisioni governative nazionali in tema di tasse automobilistiche, già tra le più alte d’Europa.

Leggi tutto
Mercato auto ancora giù

6/12/2018 - Flette anche a novembre il mercato dell’auto in Italia. Le immatricolazioni si sono fermate a 146.991 unità facendo registrare un meno 6,3% su novembre 2017. Nei primi 11 mesi dell’anno si è arrivati a quota 1.785.722, meno 3,5% su gennaio-novembre di un anno fa.

Leggi tutto
Il Gruppo Psa fa cassa

2/12/2018 - Toyota e Psa hanno annunciato il prossimo passo della loro partnership nel mercato europeo, iniziata nel 2012 con la generazione precedente del furgone ProAce, prodotto in Francia alla Sevel Nord.

Leggi tutto
La fattura diventa elettronica

26/11/2018 – Partito il countdown per la fatturazione elettronica che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2019 come da Legge di Bilancio 2018. Una misura attraverso la quale Agenzia delle Entrate e Governo puntano da una parte a ridurre l’evasione, dall’altra a semplificare la macchina fiscale con una riduzione degli adempimenti.

Leggi tutto