Menu

Cosa Facciamo

Dal 2001 a oggi, i Consorzi AsConAuto hanno distribuito Ricambi Originali per quasi 4 miliardi di euro.

L’attività prevalente dei Consorzi AsConAuto è lo sviluppo delle vendite dei Ricambi Originali da parte delle concessionarie associate verso gli autoriparatori del network.
La costante ricerca di miglioramento ha portato AsConAuto a essere un vero e proprio punto di riferimento sia nazionale che internazionale per il modello di business ancora oggi unico nel suo genere.
L’erogazione di Servizi è centrale nell’attività di AsConAuto: dalla promozione delle campagne ricambi
alla stipula di accordi e convenzioni con imprese leader di mercato, dalla consulenza e formazione verso i
magazzini delle concessionarie alle attività di formazione sulla Rete.
Il tutto supportato da attività di comunicazione e informazione costanti e capillari.

Asconauto - Cosa Facciamo

Fatturati Netti iva esclusa
2001: € 60.685.580,95
2010: € 288.164.505,07
2015: € 451.512.015,78
Gran Totale: € 3.768.046.914
In primo piano
Pronti (quasi) a spiccare il volo

26/06/2017 - Mentre si fa un gran parlare di guida autonoma c’è già chi sta pensando di mettere le ali alle nostre auto per risolvere, almeno in parte, la questione del congestionamento del traffico all’interno delle città.

Leggi tutto
Volkswagen mette in vendita Ducati

24/06/2017 – La notizia, non ancora confermata da quel d’Ingolstadt, è che Volkswagen – attraverso la controllata Audi - starebbe cercando acquirenti per Ducati. Sì, il marchio motociclistico bolognese, passato dall’italiana Investindustrial dei Bonomi alla Casa dei quattro anelli nel 2012.

Leggi tutto
L’auto che seduce

20/06/2017 - L’auto conquista e seduce ancora. Lo rivela l’Osservatorio Auto Findomestic 2017 che fotografa lo scenario del mercato automobilistico mondiale con un focus sull’Italia. Per l’88 per cento degli oltre 8.500 consumatori intervistati in 15 Paesi l’automobile è uno strumento irrinunciabile,

Leggi tutto
Il metano dà una mano

17/06/2017 - Nel 2016, grazie all’uso del metano nell’autotrazione, famiglie e imprese italiane hanno risparmiato 1.882 milioni di euro quanto a spesa per il carburante. L’impiego del metano ha altresì reso possibile evitare emissioni di CO2 pari a quasi un milione e mezzo di tonnellate.

Leggi tutto