Menu

Comunicato stampa 09-2016 - “Originale ti premia”: concorso a premi dal controvalore di quasi 500 mila euro promosso da AsConAuto-Associazione Consorzi Concessionari Auto

Originale ti premia”: concorso a premi dal controvalore

di  quasi 500 mila euro

promosso da AsConAuto-Associazione Consorzi Concessionari Auto  

AsConAuto-Associazione Nazionale Consorzi Auto nasce 15 anni fa con l’obiettivo di fare sistema tra concessionari di marchi diversi in modo da diminuire i costi logistici e commerciali nel mondo della vendita dei ricambi originali. L’Associazione avvia così nel Paese un efficace servizio di distribuzione centralizzata a officine e carrozzerie, in un processo continuo di valorizzazione delle risorse al servizio dell’automobilista e del mondo automotive.

Avere a disposizione un tavolo di confronto permanente, nel quale i rappresentanti di ogni Consorzio partecipante mettono a punto iniziative condivise e di successo nel mercato del ricambio originale, utilizzando best practices e creando canali strutturati, in una visione di miglioramento del lavoro di ogni singolo Consorzio,  ha consentito all’Associazione uno sviluppo costante anche in uno scenario di crisi economica.

La rete AsConAuto  continua a crescere e l'Associazione guarda con fiducia al futuro, grazie a nuove iniziative e progetti, creati a vantaggio dei clienti titolari di autofficine così come dei soci delle concessionarie che fanno parte dei consorzi, ma soprattutto a favore del cliente finale: l'automobilista.

Creazione di servizi originali, costante ricorso alla innovazione  e  ricerca di nuove partnership  garantiscono lo sviluppo efficace del progetto associativo e assicurano all’Associazione il primato europeo nel settore, rendendola un modello da seguire.

AsConAuto  ormai è  un modello riconosciuto in Europa.

Condivisione delle esperienze, conoscenza del mercato, intraprendenza imprenditoriale e innovazione sono alla base dello sviluppo del progetto della filiera commerciale e distributiva caratteristica del modello associativo.

In Italia, il tessuto economico,  costituito in modo prevalente da piccole e medie  aziende, favorisce la creazione di condizioni culturali ed economiche idonee alle forme di aggregazione tra imprese.

La realizzazione di una vera e propria rete di cooperazione tra Concessionari di marche diverse, che agiscono sullo stesso territorio, permette di migliorare lo sviluppo delle singole attività in una visione collaborativa del mercato automotive. Si tratta di una esperienza esemplare e il modello a rete ha richiamato l'interesse della Spagna, che intende rifarsi alla esperienza italiana, riconosciuta un successo. I concessionari spagnoli attraverso Faconauto (la loro Federazione), infatti, hanno richiesto una collaborazione ad AsConAuto per avviare un percorso di sviluppo simile a quello dell'Associazione italiana e partire con un progetto sulla vendita dei ricambi originali.

Negli anni  l’Associazione ha messo a punto numerosi strumenti per informare e fidelizzare  la rete degli autoriparatori che utilizza il  sistema AsConAuto per gli acquisti. Tra questi, a partire da Marzo 2016, c’è “Originale ti premia”: concorso a premi creato  per premiare la fedeltà delle officine al ricambio originale. La iniziativa promozionale  si indirizza alle officine meccaniche e alle carrozzerie clienti dei Consorzi aderenti: Doc Ricambi Originali Brescia-Bergamo, Cdrt-Consorzio Distribuzione Ricambi Toscana, Miro-Milano Ricambi Originali, Doc Ricambi Originali Mantova-Vicenza-Verona, Doc Ricambi Originali Toscana-Liguria, ROE - Ricambi Originali Express, Sincro Società Cooperativa, Doc Ricambi Originali Padova-Castelfranco Veneto, Cedro, Doc Ricambi Originali Como-Lecco-Monza e Brianza-Milano-Sondrio.

Gli autoriparatori guadagnano Punti Originali in base al fatturato d’acquisto dei prodotti - ricambi e servizi - che sono in promozione. Ogni 1.200 Punti Originali si ha  diritto a un gettone. Si aggiudica i premi chi accumula più gettoni, anche in relazione alle dimensioni aziendali, oltre  a chi  è  estratto a sorte a ogni fine tappa.  Il concorso, infatti, è stato suddiviso in due periodi: dal 1 marzo al 31 luglio 2016 e dal 1 agosto al 31 dicembre 2016.

I primi vincitori  si sono visti assegnare 90 viaggi Smart per 2 persone (cioè un long weekend all inclusive in una capitale europea), tre TV Curve Led Samsung, cinque  Apple Watch e otto iPad Apple. 

Al termine della seconda tappa per gli autoriparatori premiati sono previsti  15 viaggi Super Top per 2 persone in un luogo esclusivo esotico, 74 viaggi Premium di una settimana per 2 persone, cinque Rolex Oyster in acciaio, sette Scooter Zip Piaggio 2T, cinque bracciali Salvini Academy in oro bianco e cinque collier Salvini Academy oro bianco. 

Il montepremi complessivo del concorso “Originale ti premia” vale quasi 500 mila euro, a testimonianza del forte impegno  a supporto  della distribuzione sostenuto dall’Associazione per sostenere gli acquisti di ricambi originali.

 

AsConAuto-Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto è stata fondata nel 2001, per iniziativa di alcuni imprenditori innovativi del settore Automotive, con l’obiettivo di  potenziare l’offerta di ricambi originali a costi contenuti, grazie a un processo di ottimizzazione delle risorse e a un efficiente servizio di distribuzione a officine e carrozzerie. La valorizzazione delle sinergie  distributive sul territorio  assicura nel Paese la presenza del maggior numero possibile di marchi automobilistici in modo capillare e interventi di alta qualità e professionalità nell’assistenza al cliente. 

15 anni di crescita. 20 Consorzi,  843  Concessionari con 1.361 sedi operative (totalità dei marchi rappresentati), 17.490 autoriparatori  dislocati in 65 Province e 16 Regioni sono una realtà in espansione a dimostrazione delle capacità  dell’Associazione di costituire  una sorta di snodo centrale dei rapporti imprenditoriali tra chi  vende automobili  e chi  si prende cura della vettura nella fase post-vendita, come officine, elettrauto e carrozzieri. 

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto