Menu

Comunicato N° 64 - Velocità 10 – 100 AsConAuto Informa!

L'Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto celebra nel 2011 i sui primi 10 anni di attività con 100 edizioni di AsConAuto Informa.

AsConAuto festeggia quest'anno i suoi primi dieci anni di successi e, credendo da sempre nell'importanza dell'informazione e della totale condivisione di strategie e progetti, celebra contestualmente la ragguardevole quota di 100 numeri della propria rivista dedicata ai Clienti, fondata nel 2003: "AsConAuto Informa".

Giuseppe Guzzardi, esperto giornalista di economia e specialista della filiera automotive, dirige il mensile di informazione e cultura motoristica sin dagli esordi, affiancato da una Redazione composta da appassionati professionisti come Tiziana Altieri, Roberta Carati, Gianluca Ventura, Matthieu Colombo che, a cavallo di ogni mese, elaborano ed offrono agli oltre 10.000 Autoriparatori del Network AsConAuto, un'edizione di almeno sedici pagine di news di settore, di prodotto e approfondimenti sulle attività della Rete. La testata nazionale è affiancata da oltre 37 edizioni locali che raggiungono in versione cartacea diversi bacini di utenza, in base al territorio di competenza di ogni Consorzio, mantenendo anche un filo diretto e costante con le singole realtà che compongono la variegata trama di AsConAuto.

"Quando nel 2001 abbiamo fondato l'Associazione, il contesto e anche il mercato dove tuttora operiamo erano, indubbiamente, molto diversi. Se penso a tutto quello che è successo in questi dieci anni e soprattutto a quanti avvenimenti hanno cambiato per sempre la realtà che ci circonda, mi rendo conto che AsConAuto ha innanzitutto avuto la grande dote di essere sempre al passo con i tempi, spesso anche anticipandoli" dichiara Paolo Strabello, Presidente di AsConAuto Associazione. "Elemento fondamentale che ci ha affiancato e supportato in questi anni è sicuramente AsConAuto Informa: cento numeri realizzati, stampati e diffusi fanno notizia, e vanno giustamente celebrati. Più di otto anni al servizio dell'Associazione, costellati di successi e di crescita grazie a tutta la redazione e al suo Direttore, che si adoperano ad interessare sempre più il pubblico, quello interno, costituito dagli Operatori affiliati all'Associazione, ai Concessionari proprietari dei Consorzi e quello esterno, costituito dagli Executive delle Case Automobilistiche e altri Leader rappresentanti Istituzioni della Filiera".

Oltre 12.500 copie mensili stampate e diffuse, a dimostrazione del grande interesse e consenso che il magazine riscontra nei suoi lettori, a cui si affianca periodicamente "AsConAuto Platinum", nato sempre nel 2003 e riservato esclusivamente alle Concessionarie associate. A partire da settembre 2009 entrambi i magazine sono diffusi anche via web e sfogliabili elettronicamente ai seguente link http://asconautoinforma.asconauto.com/.



Per ulteriori informazioni:
Responsabile Pubbliche Relazioni AsConAuto
Ines Boccato Winchell

Responsabile Ufficio Stampa AsConAuto
Carolina Scrinzi
e-mail: carolina.scrinzi@asconauto.it

Coordinamento Ufficio Comunicazione:
Thomas Tartaglino
e-mail: comunicazione@asconauto.it
Tel. +39 011 2730357 | Fax. +39 011 2741758
In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto