Menu

Comunicato N° 62 - AsConAuto da 10 anni sempre protagonista!

Venti giorni intensi, i prossimi, per gli Operatori della distribuzione automobilistica con ben due manifestazioni a loro dedicate: l'Automotive Dealer Day (ADD) di Verona da dove si sposteranno, in seguito, a Bologna per Autopromotec.

E AsConAuto non poteva che cogliere questo doppio appuntamento per amplificare le celebrazioni del 10° anniversario dalla sua fondazione. Infatti, nel 2011 l'Associazione Consortile più grande d'Europa - nata con lo scopo di ottimizzare il rifornimento e la gestione logistica dei ricambi originali - sarà tra i protagonisti di questi due importantissimi eventi, unici nel loro genere.

Da martedì 10 a giovedì 12 maggio il Centro Congressi di VeronaFiere ospiterà, l'Automotive Dealer Day (ADD), l'annuale kermesse, giunta ormai alla sua nona edizione, che rappresenta un'opportunità unica di incontro tra gli addetti ai lavori della filiera automotive: Concessionari, Riparatori, Professionisti del Post-vendita, Manager di Case Auto ed altri Esperti del settore. Una ricca agenda - caratterizzata da numerosi workshop, dal tradizionale Forum di Automotive Dealer Day e da meeting collaterali - si svolgerà all'interno di un'area business, ulteriormente ampliata e rinnovata, che ospiterà nei suoi 7.000 mq numerose Case Automobilistiche con i propri Brand Point e oltre 80 aziende. Partner storico dell'evento, AsConAuto disporrà di uno stand importante, per favorire l'accoglienza e i momenti di networking, nonché la possibilità di realizzare incontri "one-to-one" con i vari Player, dai Concessionari Associati alla Rete e non, ai contatti business to business, dai potenziali collaboratori commerciali agli Autoriparatori, per la prima volta in assoluto presenti alla manifestazione.

Proprio agli Autoriparatori è espressamente dedicata Autopromotec, la più specializzata rassegna internazionale delle attrezzature e dell'Aftermarket automobilistico, che si terrà invece dal 25 al 29 maggio all'interno della Fiera di Bologna. AsConAuto, insieme ad altri ben 1.450 Operatori, sarà presente alla biennale in maniera significativa: un hospitality considerevole quello dell'Associazione, sede di interessanti iniziative come il convegno dal titolo "Il ricambio originale: un valore per la filiera", moderato da Cesare Soresina, Presidente di PR3 Consulting & Partnership e da sempre partner importante dell'Associazione. Quella di Autopromotec, è una quattro giorni attesa, ricca di specifiche sessioni di approfondimento tecnico e novità, traguardo questo a cui gli Addetti al Post-Vendita pongono sempre di più un'attenzione mirata.

"La nostra sarà una partecipazione attiva all'interno di entrambe le manifestazioni, a maggior ragione quest'anno che tagliamo il ragguardevole traguardo dei 10 anni di attività con alle spalle molti risultati ottenuti e con ancora tanti obiettivi che ci siamo prefissati per il futuro - ha commentato il Presidente di AsConAuto Paolo Strabello - ADD è un momento di confronto imprescindibile per tutti i nostri Associati. I Tavoli Lavori offerti ogni anno offrono preziosi stimoli per la crescita e la formazione. Crediamo molto anche in Autopromotec e, non a caso, abbiamo voluto nuovamente organizzare, come nel 2009, un interessante Convegno proprio per consolidare la giusta sinergia con le Case e continuare a migliorare le performance di distribuzione del ricambio originale".


 

Per ulteriori informazioni:

Responsabile Ufficio Stampa AsConAuto
Carolina Scrinzi
e-mail: carolina.scrinzi@asconauto.it

Coordinamento Ufficio Comunicazione:
Thomas Tartaglino | e-mail: comunicazione@asconauto.it
Tel. +39 011 2730357 | Fax. +39 011 2741758
Responsabile Pubbliche Relazioni AsConAuto
Ines Boccato Winchell
e-mail: ines.boccato@asconauto.it


In primo piano
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto
Obiettivo meno 30 per cento

8/11/2017 - Pubblicato dalla Commissione Europea il secondo pacchetto mobilità che include una proposta per gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 post-2021 per le autovetture e i veicoli commerciali. Una proposta che non convince pienamente Anfia.


Leggi tutto
Tutti contro Tesla

4/11/2017 – L’obiettivo è altisonante e prevede – da qui al 2020 - l’installazione sulle grandi vie di comunicazione europee di ben quattrocento colonnine per la ricarica veloce dei veicoli elettrici.

Leggi tutto