Menu

Comunicato N° 56 - AsConAuto - La forza della Rete a favore della Rete

Torino, 20 Ottobre 2010.
Il "fare Rete" ha assunto un valore sostanziale nel mercato attuale, la chiave di volta per arrivare insieme laddove da soli può risultare inefficace ed inefficiente. Si tratta di un modo di pensare che in questo ultimo periodo ha avuto una grande rilevanza sia da parte dei media sia da parte degli addetti ai lavori, ma che raramente trova una concreta attuazione nella realtà. Ma non per AsConAuto che ha fatto delle Partnership un "bene" prezioso da cui trarre vantaggi a favore dei propri Affiliati: l'acronimo significa Associazione Consorzi Concessionari Auto ed è la più grande associazione d'Europa nel settore dei servizi e la vendita di Ricambi Originali alle Officine e Carrozzerie offerti dai propri Consorzi (14) e dalla società cooperativa AsConAuto Logistica che gestisce centralmente tutte le componenti logistiche delle varie realtà consortili della propria Rete. Infatti, sin dalla sua costituzione, nel 2001, AsConAuto annovera importanti collaborazioni che hanno offerto corsie preferenziali a condizioni privilegiate agli Operatori della filiera Automotive che hanno scelto di aggregarsi, facendola diventare l'organizzazione con più "potere di acquisto" rispetto alle Concorrenti. Costituita da circa 700 Concessionari e più di 10.000 Officine ed Autoriparatori che hanno permesso di abbassare notevolmente i fee dei potenziali servizi proposti ad AsConAuto che, oggi più che mai, è al centro di crescenti ed importanti offerte di networking, la cui "distillazione" è sempre più oculata e mirata al fabbisogno del mercato.

AsConAuto, dal 1° Ottobre 2010, ha segnato un nuovo punto in favore dei vantaggi degli Associati, siglando un importante accordo a quotazioni di eccezione per la fornitura di prodotti e servizi dedicati ai Dealer con CMS Italia™, la filiale italiana di Customer Management Systems™ (CMS), azienda americana, fondata nel 1984 e con sede a Hudson in Ohio negli Stai Uniti, specializzata in Customer Acquisition (Acquisizione Clienti) e CRM (Customer Relationship Managementi). Grazie a questa joint, CMS Italia™ gestirà con metodo e puntuali resoconti i contatti che le saranno dati in gestione, in nome e per conto degli Affiliati AsConAuto che conteranno sul coordinamento dei servizi resi da parte di un esperto del settore, molto vicino e profondo conoscitore dell'Associazione, visto che ne ha fatto parte: Maurizio Sala, Direttore delle Operazioni dell'appendice locale di CMS™ dal 2009. Il core business di CMS Italia™ si concentra sul ricontatto sistematico di coloro che varcano la soglia dei Dealer e l'intera linea di prodotti offerta - Targeting, Acquisition, Retention e Survey - abbraccia un'ampia tipologia di Clienti, da quelli delle vetture nuove e d'occasione, ai fruitori del service, del magazzino o della carrozzeria.

"Questa importante convenzione rappresenta un ulteriore successo di AsConAuto, in favore dell'ottimizzazione del lavoro dei nostri Affiliati che, con l'attivazione di questo nuovo dispositivo organizzativo a costi estremamente contenuti, potranno essere sicuri, ad esempio, che i Clienti acquisiti siano seguiti, mantenendo quell'inalterato clima di collaborazione e personalizzazione che tanto conta nella riconferma di un riacquisto" afferma Giovanni Leone, Tesoriere dell'Associazione. "Il Post-Vendita rappresenta un'area di crescente importanza per l'intero settore, fondamentale per noi di AsConAuto. Crediamo fortemente nell'apporto di know how specifico, che solo professionisti possono garantirci; affidarci ai massimi esperti di trend nel comportamento d'acquisto da parte degli automobilisti, ci assicura che le performance della nostra Rete siano sempre focalizzate sui cambiamenti in atto nel mercato e, supportarla, individuando il top tra gli strumenti di miglioramento imprenditoriale, è un nostro obiettivo costante".

Per ulteriori informazioni:
Ines Boccato Winchell | e-mail: ines.boccato@asconauto.it
Responsabile Pubbliche Relazioni AsConAuto

Carolina Scrinzi | e-mail: carolina.scrinzi@asconauto.it
Responsabile Ufficio Stampa AsConAuto

Coordinamento Ufficio Comunicazione:
Thomas Tartaglino, Elena Cannarozzi | e-mail: comunicazione@asconauto.it
Tel. +39 011 2730357 | Fax. +39 011 2741758

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto