Menu

Comunicato N° 40 - Consegnato il Trofeo GIPA per la “Strategia Post Vendita OES” ad AsConAuto

21/05/2009
Si è svolta ieri 20 maggio alle ore 18.00, nella Sala Pegaso del Padiglione 15 di BolognaFiere, nell'ambito di Autopromotec, la cerimonia di premiazione del Trofeo GIPA (Groupement Inter Professionnel de l'Automobile) ed AsConAuto si è aggiudicata il "Trofeo dell'Eccellenza" per la "Strategia Post Vendita OES (Original Equipment Service)".

GIPA Italia ha istituito i "Trofei dell´Eccellenza" nel 1997, l'appuntamento di rilievo per tutti i protagonisti del post-vendita giunto alla sua 10ª edizione. Lo scopo dei "Trofei dell´Eccellenza" è quello di premiare le realtà più dinamiche che si sono maggiormente distinte nel corso degli ultimi 2 anni per qualità di prodotti, innovazione tecnologica, servizio alla clientela, logistica, strategia, comunicazione ed attitudini commerciali.

I dieci riconoscimenti sono stati assegnati da Marc Aguettaz, Amministratore di GIPA Italia, dinanzi ad una platea gremita e ad AsConAuto è stato conferito il Trofeo GIPA dell'Eccellenza per la categoria "Strategia Post Vendita OES" con la seguente motivazione: "perché le buone idee sono sempre le più semplici e, poiché tra l'idea e l'azione ci vogliono la forza ed il coraggio degli uomini, il successo di una strategia nuova non è mai scontato".

"La strategia vincente di AsConAuto è stata quella di associare tra loro Concessionari di marchi diversi che, pur essendo competitor di fatto, lavorano insieme con l'obiettivo comune di distribuire ricambi originali e di soddisfare al meglio le esigenze degli automobilisti". Queste le parole di Rinaldo Rinaudo, membro del Consiglio Direttivo di AsConAuto che ha ritirato il premio insieme a Dario Campagna Presidente di AsConAuto Srl.




Per ulteriori informazioni:

Ines Boccato Winchell | e-mail: ines.boccato@asconauto.it
Responsabile Pubbliche Relazioni AsConAuto

Patrizia Tontini | e-mail: patrizia.tontini@asconauto.it
Responsabile Ufficio Stampa AsConAuto

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto