Menu

Comunicato N° 26 - AsConAuto a My Special Car 2008 “fuoriserie” originali

27/03/2008
Anche quest'anno AsConAuto sarà tra i protagonisti di My Special Car, il Salone dell'Auto Speciale e Sportiva, organizzato da Promotor International, che si terrà a Rimini Fiera, dal 28 al 30 marzo 2008. Dopo la partecipazione, nel 2007, del presidente di AsConAuto Dario Soncina al convegno inaugurale al fianco di Alfredo Cazzola, per l'edizione 2008 di My Special Car, AsConAuto rinnova ed amplifica la propria presenza.

Con il suo stand, il numero 74 nel padiglione B5, lo stesso che ospita le Case Auto, AsConAuto testimonia la sempre maggiore attenzione rivolta al settore dell'auto personalizzata con ricambi rigorosamente originali. All'interno dello stand di AsConAuto, oltre a tutte le informazioni sulla realtà dell'Associazione, troveranno posto una splendida Ferrari ed una straordinaria Mini. Inoltre, non lontano dalla postazione riservata ad AsConAuto, è stata riservata una zona dove saranno ospitate le auto personalizzate inviate dai concessionari dei singoli consorzi.

AsConAuto si è poi anche reso promotore di una tavola rotonda che affronterà, all'interno di My Special Car, le tematiche legate alla qualità e alla sicurezza per la tutela dell'utente. Il tema è quello della responsabilità in materia di personalizzazione dell'auto. L'argomento verrà affrontato dal punto di vista dei produttori di componenti, da quello degli operatori professionali che eseguono gli interventi di personalizzazione e dell'utente finale. L'appuntamento è previsto per il 28 marzo alle ore 14.30 presso l'Area Business, situata nel Padiglione B1. Infine AsConAuto, come nell'edizione precedente, sarà sponsor delle premiazioni dei tuning club nonché della più bella tra le 2000 vetture già iscritte, assegnando il premio "La più originale tra le fuori-serie".

"Per noi di AsConAuto, My Special Car rappresenta un'occasione davvero importante per molti motivi - afferma Dario Soncina -. Oltre ad essere presenti con un nostro stand brandizzato "Sistema", il nostro marchio di qualità, e a premiare veri e propri artisti del tuning, abbiamo promosso un dibattito su una tematica, quella della sicurezza e tutela dell'utente, che ci sta molto a cuore e che nel mondo della personalizzazione dell'auto deve sempre occupare un ruolo di primo piano".



Per ulteriori informazioni:
Ines Boccato Winchell | e-mail: ines.boccato@asconauto.it
Responsabile Pubbliche Relazioni AsConAuto

Patrizia Tontini | e-mail: patrizia.tontini@asconauto.it
Responsabile Ufficio Stampa AsConAuto

Scarica il logo Sistema AsConAuto ad alta definizione

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto