Menu

Comunicato N° 5 - Un sondaggio sulla Customer Satisfaction promuove AsConAuto

15/03/2007
AsConAuto, l'Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto nata nel 2001 che riunisce oltre 500 Concessionari e una rete di oltre 7.200 autoriparatori (officine, carrozzerie ed elettrauto) sul territorio italiano, ha affidato a Nomesis, istituto di ricerca di alto profilo, l'incarico di misurare il livello di soddisfazione dei propri affiliati, meccanici e carrozzieri, analizzando le opinioni riguardo i servizi e le convenzioni offerte dall'Associazione.

Punto di riferimento dell'indagine, il Consorzio DOC Brescia (tra i primi a entrare a far parte di AsConAuto) con un panel di 431 utenti coinvolti nel sondaggio. Il risultato è stato prossimo all'eccellenza. Il dato è infatti testimoniato dall'ottimo livello di soddisfazione verso i servizi offerti nel loro complesso, con una media nettamente superiore all'8 (8.6), calcolata in una scala crescente da 1 a 10.

Tra gli altri voti in pagella, il sistema di distribuzione dei ricambi si aggiudica una media di soddisfazione pari a 8.5; la cortesia di magazzinieri e addetti alla logistica ha un indice di apprezzamento che oscilla tra 8.1 e 9, mentre è pari a 8 il voto medio per la rapidità nelle consegne.

Anche la rivista mensile dell'Associazione "AsConAuto Informa", ricca di notizie, ha ottenuto risultati lusinghieri, con un dichiarato interesse positivo per i suoi contenuti pari a 9.1, segnale, questo, che sottolinea come per tutti gli affiliati sia forte lo spirito di aggregazione e la volontà di condividere e confrontarsi.

I rilevanti risultati emersi dall'indagine testimoniano quanto sia importante, per raggiungere l'obiettivo della soddisfazione completa del cliente finale, potersi avvalere di un sistema di approvvigionamento e gestione dei ricambi originali veloce e di una gamma di servizi di alta efficienza.

A gennaio 2007, nasce "Sistema AsConAuto", che oltre a consolidare tutto questo garantisce una qualità superiore dell'intervento certificata dall'appartenenza dell'autoriparatore alla rete AsConAuto, offre nuovi e interessanti servizi volti a risolvere qualsiasi problema dell'automobilista.




Per ulteriori informazioni:
Ines Boccato Winchell | e-mail: ines.boccato@asconauto.it
Responsabile Pubbliche Relazioni AsConAuto

Patrizia Tontini | e-mail: patrizia.tontini@asconauto.it
Responsabile Ufficio Stampa AsConAuto

Scarica il logo Sistema AsConAuto ad alta definizione

In primo piano
Come si cambia

18/09/2018 - Più lunghe, più larghe e sempre più straniere. I gusti degli italiani in fatto di automobili in 50 anni sono cambiati parecchio, come del resto l’offerta stessa che è cresciuta in modo esponenziale per arrivare a contare oggi 501 modelli contro gli 89 del 1968.

Leggi tutto
Maggiolino addio. Per sempre

15/09/2018 – Stavolta sarà veramente per sempre, almeno di ripensamenti in chiave elettrica dell’ultima ora. Ma, al momento, la decisione è questa: il 19 luglio del prossimo anno, dallo stabilimento Volkswagen di Puebla (Messico), l’unico rimasto a produrre la mitica vettura tedesca, uscirà l’ultimo Maggiolino.

Leggi tutto
Il Wltp dà un boost al mercato

8/09/2018 – Obbligatorio da questo 1° settembre e chiamato a sostituire l’attuale ciclo Nedc, il Worldwide harmonized Light-Duty vehicles Test Procedure (Wltp) è il nuovo metodo mondiale di controllo standardizzato per il rilevamento di consumi ed emissioni relativamente ad auto e furgoni.

Leggi tutto
Il web non passa l'esame

4/09/2018 – Nella ‘web era’ i siti internet delle case costruttrici non passano l’esame. È quanto emerge da un’analisi condotta da Forrester, azienda di ricerca e consulenza con presenza globale, che ha messo sotto la lente d’ingrandimento 11 dei principali marchi automobilistici in Europa: Audi, Bmw, Citroën, Ford, Mercedes-Benz, Nissan, Peugeot, Renault, Toyota, Vauxhall e Volkswagen, selezionati in base ai loro elevati volumi di vendita sia nel mercato di massa che nelle categorie di lusso.

Leggi tutto