Menu

Comunicato N° 7 - AsConAuto e Findomestic una solida unione a favore degli automobilisti

29/03/2007
AsConAuto, l'Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto nata nel 2001 che riunisce oltre 500 Concessionari e una rete di oltre 7.200 autoriparatori (officine, carrozzerie ed elettrauto) sul territorio italiano e Findomestic Banca Spa, società leader in Italia nel credito alla famiglia per l'acquisto di beni e servizi ad uso privato, hanno rinnovato l'accordo per la convenzione "Finanziamento credito al Consumo", siglato per la prima volta nel 2003. Una decisa conferma di come il mercato dell'autoriparazione possa essere fattivamente sostenuto e sviluppato anche tramite un'attenta strumentazione di servizi finanziari, a riprova del + 20% fatto registrare dai volumi del finanziato da Findomestic Banca a favore della rete AsConAuto nel 2006.

Le riparazioni alle autovetture, indipendentemente dalla loro tipologia, possono generare costi difficilmente sostenibili sia per chi valorizza il proprio intervento professionale nei confronti del cliente, sia per l'automobilista che si ritrova poi a doverne affrontare l'onere economico.

In questo ambito "Finanziamento credito al Consumo" è un vero e proprio strumento di lavoro, che permette ai professionisti del settore di offrire alla propria clientela la possibilità di finanziare, totalmente o in parte, la riparazione della vettura ed al tempo stesso permette agli automobilisti di affrontare con serenità qualsiasi tipo di intervento a favore della propria auto.

Il presidente di AsConAuto Dario Soncina ha così commentato l'evento: "La nostra organizzazione e Findomestic, rinnovando il loro reciproco impegno, capitalizzano l'esperienza sino ad oggi accumulata, a favore degli operatori del settore e contemporaneamente perseguendo i legittimi interessi dell'utente che più sta a cuore alla rete Sistema Asconauto: l'automobilista. Ciò è testimoniato dai contenuti del nuovo accordo che prevede la possibilità di disporre di differenti Piani Finanziari, appetibili per diversi aspetti sia per valorizzare l'offerta tecnica sia per soddisfare le esigenze proprio dei possessori d'auto".




Per ulteriori informazioni:
Ines Boccato Winchell | e-mail: ines.boccato@asconauto.it
Responsabile Pubbliche Relazioni AsConAuto

Patrizia Tontini | e-mail: patrizia.tontini@asconauto.it
Responsabile Ufficio Stampa AsConAuto

Scarica il logo Sistema AsConAuto ad alta definizione

In primo piano
Vogliamo il Superammortamento

21/11/2017 – Consentire a chi acquista autovetture nuove come beni strumentali di usufruire del Superammortamento anche nel 2018. È questa, in estrema sintesi la richiesta di Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto e Unrae in rappresentanza dell'intero settore automobilistico nazionale, e con il supporto delle Confederazioni di riferimento, Confindustria e Confcommercio.

Leggi tutto
Tesla s’allarga ai truck

19/11/2017 – Non solo auto per Tesla che, lo scorso 16 novembre, con una ventina di giorni di ritardo rispetto a quanto annunciato in prima battuta (dove essere svelato il 26 ottobre), ha mostrato al pubblico un truck elettrico.

Leggi tutto
Al via con gli invernali

15/11/2017 - Il 15 novembre sono scattate le ordinanze di obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo.

Leggi tutto
L’automotive italiano cresce

12/11/2017 - Secondo i dati preliminari comunicati dall’Anfia (l’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), nei primi nove mesi dell’anno in corso, la produzione italiana di autovetture registra una crescita del 5 per cento (oltre 560mila vetture), mentre il totale degli autoveicoli prodotti sfiora le 860mila unità, pari a una crescita del 3,5 per cento.

Leggi tutto